Masseria Frattasi

Immergiti nel cuore del patrimonio vinicolo italiano con la collezione Masseria Frattasi. Fondata nel 1779 a Montesarchio, questa storica cantina si erge orgogliosamente nel luogo antico noto come Magnum Taburnum. Guidata dalla famiglia Clemente dal 1576, Masseria Frattasi si dedica alla coltivazione di uve autoctone della Campania, seguendo principi di ecologia e sostenibilità. Ogni bottiglia rappresenta un connubio perfetto di tradizione e innovazione, con vini premiati come il Kapnios del 2023, che testimoniano l'eccellenza raggiunta nella produzione vinicola. La collezione è un'espressione autentica del terroir unico e della maestria artigianale, rendendo ogni sorso un'esperienza indimenticabile.

I Vini
La cantina Masseria Frattasi offre una vasta gamma di vini che catturano l'essenza della viticoltura campana. Dall'Aglianico spumante extra dry, vibrante e raffinato, al rosso intenso e aromatico di Capri, ogni varietà è curata per riflettere il carattere distintivo del suo vigneto. Con vini come il Donnalaura e il Caudium, puoi aspettarti una palette di sapori che celebra la ricchezza e la diversità della regione. Non perdere l'opportunità di scoprire il Kylyx del 2015, un vino che racchiude anni di storia e tradizione in ogni calice.

Caratteristiche e Vantaggi:

  • Vini premiati che rappresentano il vertice della qualità campana.
  • Pratiche agricole ecologiche per una produzione sostenibile.
  • Vigneti storici con uve autoctone coltivate con metodi tradizionali.