Pasolini dall'Onda: Storia Vitivinicola e Vini d'Eccezione

Pasolini dall'Onda: Storia Vitivinicola e Vini d'Eccezione

Nel cuore della Toscana, immersa nelle colline del Chianti, sorge la cantina Pasolini dall'Onda. Questa azienda vanta una storia vitivinicola che risale a più di quattrocento anni fa, testimoniando un legame profondo con la terra e le tradizioni enologiche italiane.

Situata a Barberino Val d'Elsa, nel cuore della provincia di Firenze, la cantina Pasolini dall'Onda si estende su circa 270 ettari, di cui più di 40 sono dedicati esclusivamente alla viticoltura. Questa vasta area consente la coltivazione di una varietà di uve, con una particolare attenzione per quelle tipiche della regione, come il Sangiovese, protagonista indiscusso dei suoi Chianti Classico.

Pasolini dall'Onda offre una gamma di vini che riflettono la ricchezza e la diversità del territorio toscano. Tra questi spiccano il "Pio⁷ Chianti Classico - Bio", un vino biologico che unisce qualità e rispetto per l'ambiente, il "Pio⁷ Chianti Classico Riserva", un vino di grande struttura e intensità, e il "Pio⁷ Chianti Classico Gran Selezione", un'espressione superiore della capacità enologica della cantina. I vini Pasolini dall'Onda sono caratterizzati da un medio tenore zuccherino e alcolico, e da una buona acidità fissa che contribuisce a esaltarne i profumi e a mantenerli nel tempo.

Oltre alla produzione di vini pregiati, la cantina Pasolini dall'Onda è impegnata nella promozione delle esperienze enologiche. Offre visite guidate e degustazioni, permettendo agli appassionati di immergersi completamente nella cultura e nella storia del vino toscano.
Torna al blog

Pasolini Dall'Onda

1 su 12