Notturno dei Calanchi: Un Pinot Nero Umbro di Eleganza e Carattere

Notturno dei Calanchi: Un Pinot Nero Umbro di Eleganza e Carattere

Il Notturno dei Calanchi, prodotto dalla cantina Paolo e Noemia D'Amico, è un esempio sublime di Pinot Nero proveniente dalla regione dell'Umbria, una terra che si è guadagnata un posto di rilievo nel panorama vinicolo italiano. Questo vino si contraddistingue per il suo colore rosso rubino luminoso, un invito alla scoperta di un bouquet olfattivo ricco di frutti rossi maturi, note floreali e sfumature speziate delicate.

La degustazione rivela un palato fruttato, minerale e sapido, con tannini ben integrati e di grande eleganza, che conducono a un finale lungo e setoso. Il Notturno dei Calanchi è un vino che si abbina perfettamente con una varietà di piatti, dalla cucina raffinata ai classici abbinamenti con formaggi.

L'ubicazione dei vigneti in Umbria, al confine tra Toscana e Lazio settentrionale, a circa 550 metri sul livello del mare, gioca un ruolo cruciale nella qualità di questo vino. Il terreno vulcanico della zona, ricco di tufo, conferisce al vino caratteristiche uniche, esaltando il profilo del Pinot Nero.

L'invecchiamento del Notturno dei Calanchi avviene per 12 mesi in barili di rovere francese, di cui il 20% sono nuovi, seguito da un ulteriore affinamento in bottiglia. Questo processo contribuisce a rifinire il carattere del vino, aggiungendo complessità e profondità al suo già intrigante profilo.

Torna al blog

Paolo e Noemia D'Amico

1 su 8